sedute di ipnosi  di regressiva alle vite precedenti

 

 

 

Sedute di ipnosi regressiva alle vite precedenti

Ipnosi regressiva, Antonio Valmaggia ospite alla trasmissione "mistero"

Antonio Valmaggia, ospite alla trasmissione televisiva "Mistero" di Italia 1,
parla dell'ipnosi regressiva alle vite precedenti
clicca qui

Premessa
Lo stato di trance ipnotica è uno stato psicofisiologico naturale di concentrazione focale stimolata, attentiva e recettiva con una corrispondente relativa sospensione della consapevolezza periferica.
Io induco lo stato di trance e procedo per gradi mantenendo sempre presente la coscienza critica della persona
per due ragioni:
1. uno stato di trance molto profonda con perdita di coscienza, come insegna Brian Weiss, non offre una migliore qualità di ipnosi;
2. un ‘io osservatore’ evita destrutturazioni, è consapevole di tutto ciò che accade e consente di reintegrare la persona in qualsiasi momento.

Il tuo viaggio interiore
Il viaggio interiore inizia con la seduta di ipnosi regressiva, prosegue a ritroso nel tempo attraverso la nascita e la vita intrauterina e continua oltre la dimensione ancestrale fino alle precedenti incarnazioni per farti entrare in contatto con le cause che hanno determinato la tua condizione attuale.
Non sono mai accadimenti unici ma un insieme di anelli di una catena karmica legati da un unico filo conduttore che tu puoi imparare a dipanare e a ricollegare alla tua vita attuale.
La comprensione delle esperienze di altre vite rappresenta per te l’opportunità di interrompere finalmente questa catena.
Il percorso é la consapevolezza della tua responsabilità nel creare la tua vita: unica condizione necessaria per il vero cambiamento.
Se continuerai a percepirti come vittima passiva di circostanze esterne, subirai sempre senza poter mai scegliere veramente.
Comprendere la tua responsabilità ed accettarla è un vero cammino di crescita e di guarigione spirituale.

Quali sono i benefici che posso avere dalle sedute di ipnosi regressiva?
- Il recupero consapevole di memorie legate ad esperienze che hanno avuto luogo in “altre esistenze”
- La promozione del processo di trasformazione, di evoluzione e di crescita della coscienza di Sé
- La scoperta del senso positivo della vita attuale grazie al significato delle consapevolezze affiorate
- Il miglioramento del rapporto con te stesso e con gli altri
- La risoluzione o comunque la diminuzione di conflitti, paure, errori ripetitivi, abitudini, scelte sbagliate, ecc...
- La consapevolezza del perché dei tratti peculiari della tua personalità, le inclinazioni, le preferenze, gli interessi le relazioni, ecc...
- La conoscenza necessaria per favorire il raggiungimento della completezza e dell’individuazione del Sé.
- La riscoperta dell’anima gemella e degli amori del passato
- L’apprendimento delle lezioni dell’amore e della compassione
- La possibilità di ricevere messaggi spirituali dai propri cari defunti
- La percezione di sentirti un essere immortale ed eterno che ha vissuto prima e che vivrà ancora di nuovo...

Qual é il metodo utilizzato nelle sedute?
E' quello che contempla esperienze la cui epistemologia si riferisce ai modelli della psicologia transpersonale integrate dallo studio delle tecniche di ipnosi regressiva di Brian Weiss , Rudolf Steiner, Ian Stevenson e Raymond Moody

Se non credo nella reincarnazione?
Grazie allo stato di trance, puoi beneficiare ugualmente dei messaggi metaforici che la tua mente profonda ti offre e scoprendone il significato acquisisci la consapevolezza di elementi utili alla tua crescita e al tuo benessere attuale.
Se invece credo nella reincarnazione?
Rivivi le tue vite precedenti, scopri gli errori del passato comprendendo le lezioni che porterai nella tua esistenza attuale migliorandola.

Cosa succede durante la seduta di ipnosi regressiva?
Entri in un altra dimensione di te stesso sperimentando un profondo stato di benessere e di rilassamento psico-fisico attivato dal flusso delle endorfine.
E' il piacere di momenti di “non-pensiero”, é la percezione di una realtà senza l’interposizione di diaframmi interpretativi: dove non c’è giudizio c’è solo una dimensione “senza tempo”.
Affini le tue capacità mnemoniche, sensoriali ed emotive in un' atmosfera di graduale liberazione dalle tensioni e dai blocchi la tua mente finalmente può schiudersi rivelandoti i misteri e le meraviglie del tuo "passato più profondo".


Qual é la durata della seduta di ipnosi regressiva?
La prima seduta di regressione alle vite precedenti dura circa due ore, le eventuali sedute successive, un ora mezza.

Qual é la frequenza?
Una seduta al mese o al massimo una ogni tre settimane.
Gli effetti della seduta continueranno ancora positivamente per diversi giorni facendo affluire, alla tua mente, ricordi, idee e consapevolezze e al tuo corpo nuove sensazioni; durante le notti successive alla seduta é possibile che tu faccia alcuni sogni particolarmente significativi per te.
Tra una seduta e l'altra terrai un diario dei tuoi sogni psichici o precognitivi e io ti darò degli esercizi di consapevolezza e di auto-osservazione.

Qual é il numero delle sedute di ipnosi regressiva alle vite precedenti?
E' possibile fare anche una sola seduta.
Per un tema specifico sono comunque necessarie solo quelle sedute che risolvono il problema.
Ti consiglio però un ciclo di nove sedute, una al mese per nove mesi per beneficiare energeticamente del periodo dei nove mesi che favorisce la "gestazione" e la "rinascita" di una nuova consapevolezza per te in questa vita.

E' possibile fare una seduta di coppia, con un partner, un famigliare, un amico o comunque con una persona con la quale si sente di condividere un profondo vincolo che potrebbe essere di natura Karmica?
Si, e per saperne di più clicca qui

Quali sono le modalità per fare una seduta?
Premessa: dato che la trance é utilizzata solo come induzione e non come terapia, la seduta non ha e non può avere alcuna finalità clinica, diagnostica o terapeutica e pertanto questa non può e non intende in alcun modo sostituirsi all'operato del medico.
Lo svolgimento della seduta è subordinata all’esito positivo di un test di selezione e di un questionario.
Prima di iniziare le sedute é necessario espletare le seguenti tre formalità
1. scarica e compila il Modulo di adesione clicca qui il Test clicca qui e il Questionario clicca qui e inviali via fax al n°
+39 0332 1804802 oppure, se preferisci, "skannerizza" questi documenti ed inviali via e.mail a: info@viteprecedenti.com
2. se sarai risultato idoneo dopo l'analisi dei Questionari sarai contattato per concordare l'appuntamento della seduta;
3. appena avremo stabilito insieme l'appuntamento devi inviare via fax, sempre al numero +39 0332 1804802, la fotocopia della ricevuta dell'avvenuto bonifico relativo al pagamento del costo della seduta.

Qual é il costo di una seduta di ipnosi regressiva?
Per tutte le informazioni relative ai costi e alle modalità di pagamento della seduta, contattate la responsabile della segreteria per l'Italia e la Svizzera italiana, la Signora Donatella Poelenjee, scrivendo un e.mail con oggetto "info costi sedute" a info@viteprecedenti.com

Chi é il conduttore delle sedute? clicca qui

Dove si fanno le sedute?
A Gavirate (Varese) in via A. Volta 11 clicca qui

Le domande più comuni e frequenti sull'ipnosi clicca qui

 

Brian Weiss, Rudolf Steiner, Ian Stevenson e Raymond Moody


“Siamo tutti esseri immortali ed eterni. Abbiamo vissuto prima e vivremo ancora di nuovo. Siamo tutti uno e siamo qui sulla terra per apprendere lezioni di amore e di compassione”.
Brian Weiss
“Trascorso un certo intervallo di tempo dopo la morte terrena, l’anima si reincarna in un altro corpo fisico.”
Rudolf Steiner
“I segni di nascita confermano i ricordi delle vite precedenti dei bambini e dimostrano che una personalità definita, sopravvissuta alla propria morte, può influire sul corpo in formazione nel ventre materno”.
Ian Stevenson
“Siamo già vissuti nel passato e vivremo ancora nel futuro”.
Raymond A. Moody Jr.